IN-giustizie

Uno degli imputati chiave del G8 per le torture inflitte ai feriti di Bolzaneto è stato richiamato due volte in servizio nelle Forze Armate anche dopo l’iscrizione nel registro degli indagati. Si tratta del dottor Giacomo Toccafondi, già in Bosnia con le Forze di complemento dell’Esercito, responsabile sanitario dell’ospedale nei giorni del G8. Accusato di ingiurie, minacce, violenza privata, non è mai stato trasferito, sospeso o rimosso dall’incarico. Tutt’altro: il ministero della Difesa si avvalse della sua ‘spiccata professionalità’ per una missione in Kosovo nel 2004. Con buona pace di Marco Poggi, l’infermiere che lo denunciò.

http://www.peacereporter.net/dettaglio_articolo.php?idc=0&idart=8675 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s